Cristiano Ronaldo beneficerà della Golden Visa in Italia

 

 

Il noto calciatore Cristiano Ronaldo arriva alla Juventus: in Italia solo 100.000 euro di tributi sugli oltre 54 milioni guadagnati ogni anno all’estero.

Alla Juve costerà ben 30 milioni all’anno che con imposte e contributi diventano oltre 60 milioni di euro.

Nonostante questo, il club bianconero ha proposto un’offerta fiscale che il portoghese di Madeira non poteva rifiutare. Parliamo della normativa sulla c.d. Golden Visa italiana che è stata introdotta dalla Legge di Stabilità 2017. Come parliamo su questo sito, la norma permette a chi si trasferisce in Italia (o comunque a tutti quelli che non hanno avuto la residenza fiscale in Italia in 9 delle ultime 10 annualità) di beneficiare per il regime sostitutivo per i guadagni conseguiti all’estero. In pratica Ronaldo pagherà solo un forfait di 100mila euro annui sui redditi extra-italiani (la cifra quindi non riguarda l’ingaggio percepito dalla Juventus), mentre i suoi familiari pagherebbero solo un forfait di 25.000 euro cadauno.
Calcolando che i suoi guadagni extrasalario nel 2017 sono stati di oltre 54 milioni di euro, l’arrivo in Italia per Cristiano Ronaldo è molto conveniente dal punto di vista fiscale. In Spagna del resto era stato condannato a due anni di carcere e a quasi 19 milioni di euro di multa per evasione fiscale. In Italia invece il campione neojuventino potrà stare più tranquillo.

Se vuoi saperne di più sul beneficio fiscale per i non residenti in Italia  contatta al più presto il nostro studio Caputo & Partners, saremo lieti di offrire una prima consulenza gratuita.